Programmazione in breve



Venerdì 18 Settembre
ore 21:00

 

Sabato 19 Settembre
ore 21:00

 

Domenica 20 Settembre
ore 18:00 - 21:00

 

Lunedì 21 Settembre
ore 21:00



CINEMA WEEKEND

NON ODIARE
(IN PRIMA VISIONE)







Sabato 19 Settembre
ore 18:00

 

Domenica 20 Settembre
ore 15:00

 



CINEMA WEEKEND

DREAMBUILDERS - LA FABBRICA DEI SOGNI
(IN PRIMA VISIONE)





 

SPETTACOLI DELLA STAGIONE TEATRALE 2020


Vi annunciamo che gli Spettacoli della stagione teatrale 2020
DUE BOTTE A SETTIMANA
PARENTI SERPENTI
LA BIBBIA RIVEDUTA E SCORRETTA

sospesi per emergenza COVID 19 e rimandati a data da destinarsi sono da ritenersi ANNULLATI






ATTENZIONE: La programmazione potrebbe subire delle variazioni indipendenti dalla volontà dell' Associazione Capitan Bovo.

MAIN SPONSOR

BIGLIETTI E COSTI

CINEMA WEEKEND

La biglietteria apre mezz'ora prima dell'inizio della proiezione.
Prezzi: INTERO euro 7,00 - RIDOTTO euro 6,00.
Prezzi 3D INTERO euro 8,00 - RIDOTTO euro 6,50

I posti non sono numerati


RIDUZIONI

Le riduzioni si applicano a:
MINORI DI 16 ANNI NON COMPIUTI
OVER 65
Non sono previste altre riduzioni

Attenzione: Gli spettacoli iniziano sempre negli orari indicati

CINEMA WEEKEND

In questa pagina potete trovare tutte le trame relative ai film in programmazione presso la sala.

Si ricorda che la Biglietteria apre 45 minuti prima dell'orario di inizio dello spettacolo.

La proiezione inizia puntuale. I posti con le nuove normative SONO TUTTI NUMERATI e ASSEGNATI.

Prezzi: INTERO euro 7,00 - RIDOTTO euro 6,00
Prezzi 3D INTERO euro 8,00 - RIDOTTO euro 6,50

 


CON ACQUISTO ONLINE + €1,00 SUI PREZZI DI LISTINO

CAPITAN BOVO:
DOVE ERAVAMO RIMASTI ?

ECCO LA PROGRAMMAZIONE

NON ODIARE (In prima Visione)
in programmazione

VENERDI' 18 SETTEMBRE

21:00

 

 

SABATO 19 SETTEMBRE

21:00

 

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE

18:00

21:00

 

LUNEDI' 21 SETTEMBRE

21:00

 

 

Trieste, cuor d’Europa, luogo per storia riccamente contaminato e innervato da tante etnie, pulsioni, sedimentazioni: un seducente melting-pot e una “scontrosa grazia”, per questa città mitteleuropea dalle profonde radici ebraiche, testimoniate dall’antica sinagoga, dove, per la prima volta, si girerà la scena di un film. Qui, nel cuore della città, ai limiti dell’antico Borgo Teresiano, vive Simone Segre, un affermato chirurgo di origine ebraica: ha una vita tranquilla, apparentemente risolta, una compagna che lavora in Francia come reporter, un appartamento elegante e nessun legame con il passato. I duri contrasti con il padre, un reduce dei campi di concentramento morto da poco, lo hanno portato, da anni, ad allontanarsi da lui. Tornando dall'allenamento settimanale di canottaggio, Simone si trova a soccorrere un uomo vittima di un incidente stradale: ma quando scoprirà sul petto di questo un tatuaggio nazista, lo abbandonerà al suo destino e nel momento in cui arrivano i soccorsi è ormai troppo tardi. I giorni seguenti, però, saranno sotto il segno del senso di colpa per la morte dell’uomo: situazione che lo spingerà a rintracciare la famiglia del neonazista che vive in un complesso residenziale popolare, il cosiddetto “quadrilatero di Melara”: Marica, la figlia maggiore, Marcello il figlio adolescente contagiato anche lui dal seme dell’odio razziale; il “piccolo” Paolo. E verrà la notte in cui, Marica busserà alla porta di Simone, presentandogli inconsapevolmente il conto da pagare...

 

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ANCHE ONLINE SU:

solo online puoi utilizzare    

DREAMBUILDERS - LA FABBRICA DEI SOGNI (In prima Visione)
in programmazione

SABATO 19 SETTEMBRE

18:00

 

 

DOMENICA 20 SETTEMBRE

15:00

 

 

Dreambuilders - La fabbrica dei sogni, film diretto Kim Hagen Jensen, è la storia di Minna, una giovane che vede la sua vita completamente cambiata da un momento all'altro. Quando suo padre decide di chiedere alla sua nuova fidanzata di trasferirsi a vivere insieme nella loro casa, Minna non immagina che dovrà fare i conti con la perfida figlia della donna. La sua "sorellastra", non solo è perfida con lei, ma arriva al punto di terrorizzarla. Quando Minna trova un modo per accedere al mondo onirico e interferire con i sogni della sorellastra, pensa di aver finalmente risolto il suo problema. Ma la ragazza ancora non sa che intromettersi ne sogni altrui a volte può portare a conseguenze disastrose.

 

 

ACQUISTA IL TUO BIGLIETTO ANCHE ONLINE SU:

solo online puoi utilizzare